Atmos

La ricerca coreografica trae ispirazione dal concetto di modernità liquida elaborato da Bauman. La scena è sottoposta a un processo di scioglimento e diventa progressivamente ‘liquida’ perdendo i suoi contorni chiari e definiti.

Claudia Gesmundo e Vera Sticchi, autrici e danzatrici – Michelangelo Volpe, light designer – musiche originali di Fabio Gesmundo – progetto creato in residenza presso il Mat laboratorio Urbano di Terlizzi.

Cosa
Quando