Domínio Público

Prendendo come punto di partenza un’icona della storia dell’arte, i 4 performer brasiliani Elisabete Finger, Maikon K, Renata Carvalho e Wagner Schwartz analizzano come una singola opera possa essere rappresentata da diverse narrazioni nel corso dei secoli, provocando le più disparate reazioni, rispecchiando i fatti e le contraddizioni dell’epoca.

Ideazione, testo e performance di Elisabete Finger, Maikon K, Renata Carvalho e Wagner Schwartz – collaborazione artistica do Ana Teixeira – produzione Núcleo Corpo Rastreado – Gabi Gonçalves, in co-produzione con Festival de Teatro de Curitiba

Ricerca

Cosa
Quando