Torna alla ricerca

METAMORPHOSIS - Virgilio Sieni

Metamorphosis vuole essere una meditazione sull’infinito del gesto: le danze arrivano e tornano dal fondo come una pulsazione continua di avvenimenti, d’incontri fiabeschi, originati ogni volta dall’addentrarsi in uno spazio boschivo. E come un viandante, anche il danzatore è qui un raccoglitore di storie: sul palco scorrono figure e presenze colte lungo il cammino…

Coreografia e spazio di Virgilio Sieni – con Marina Bertoni, Giulia Gilera, Maurizio Giunti, Andrea Palumbo, Sara Sguotti – musiche di Arvo Pärt – luci di Mattia Bagnoli – scene e costumi di Gregorio Zurla – produzione Compagnia Virgilio Sieni – coproduzione: Bolzano Danza – in collaborazione con AMAT & Civitanova Danza.

Cosa
Quando