Spettacolo dal vivo

Il sistema emiliano-romagnolo dello spettacolo dal vivo, tra i più articolati e dinamici nel panorama nazionale, è caratterizzato da una produzione di alto livello di creatività artistica che sfocia in un’ampia varietà di offerta, dalla diffusione estesa e capillare delle sedi di spettacolo, dalla sinergia tra gli operatori e dalla collaborazione tra soggetti pubblici e privati, da una rilevante maturità affiancata da vivaci processi di innovazione e sperimentazione.

La Regione, consapevole di questa ricchezza, finanzia l’attività di produzione e distribuzione di spettacoli e l’organizzazione di rassegne e festival in tutti i settori dello spettacolo dal vivo: prosa, teatro di ricerca, teatro per ragazzi, musica, danza, attività multidisciplinari e circo contemporaneo. Supporta progetti di coordinamento e valorizzazione di settori specifici dello spettacolo e incentiva iniziative di particolare interesse e valenza regionale. Sostiene l’attività teatrale dal teatro classico a quello di ricerca e sperimentazione, dal teatro per l’infanzia e i ragazzi al teatro di strada ecc.; promuove progetti per la diffusione e valorizzazione della danza e di valorizzazione dei vari linguaggi musicali, dalla lirica al jazz, dalla musica antica all’elettronica. Favorisce iniziative di informazione, formazione del pubblico e ricambio generazionale, nonché attività di ricerca e forme di espressione artistica contemporanea.

La Regione Emilia-Romagna è socio fondatore di ERT – Emilia Romagna Teatro Fondazione, della Fondazione nazionale della danza e della Fondazione Arturo Toscanini; è associata ad ATER – Associazione Teatrale Emilia Romagna e partecipa alla Fondazione Teatro Comunale di Bologna.

La Regione concede contributi, esclusivamente agli Enti pubblici, per le spese di investimento relative a restauro, qualificazione e innovazione tecnologica dei teatri e delle sedi di spettacolo e di valorizzazione del loro patrimonio storico e artistico attraverso progetti di catalogazione e conservazione.

Svolge, inoltre, azioni di monitoraggio sulle tendenze del settore, tramite l’Osservatorio dello spettacolo.

 

CONTATTI

Servizio Cultura e Giovani
Spettacolo dal Vivo
Responsabile: Gianni Cottafavi

email Spettacolo@Regione.Emilia-Romagna.it

tel. 051 527 3511 – 3122

 

NORMATIVA

LR 13/99

Programmazione per il triennio 2016-2018