Torna alla ricerca

Aufstieg und Fall der Stadt Mahagonny

Aufstieg und Fall der Stadt Mahagonny (in italiano Ascesa e caduta della città di Mahagonny) è un’opera musicale teatrale nata dalla collaborazione tra il drammaturgo Bertolt Brecht e il musicista Kurt Weill; vi si narra di una città in cui tutto è permesso grazie al denaro: nella visione degli autori si tratta di un’occasione per denunciare le degenerazione della società del tempo, ma diventa anche un anticipazione della società consumistica del 21° secolo.

Regia di Henning Brockhaus – interpreti: Christopher Lemmings, Marianne Cornetti, Chris Merritt, Luiz Ottavio Faria, Anne-Maire Kremer, Brendel Gunnell, Eric Greene e Martin Hässler – Filarmonica dell’Opera Italiana Bruno Bartoletti e Coro del Teatro Regio di Parma diretti da Christopher Franklin – maestro del Coro Martino Faggiani – scene di Margherita Palli – costumi di Giancarlo Colis – luci di Alessandro Carletti – coreografia di Valentina Escobar – coproduzione Fondazione Teatro Regio di Parma, Fondazione I Teatri di Reggio Emilia, Teatro Carlo Felice di Genova.

Cosa
Quando