Il Trovatore

“Per la messinscena, ho scelto un allestimento che, pur rimanendo nel solco della tradizione, evidenzi la perenne oscurità della notte, i riflessi della fiamma, il clangore delle spade, l’aroma del vino, il peso delle catene, la tela grezza e ruvida, il caldo sangue… La materia, insomma, da cui prorompono le passioni travolgenti di cui è pervaso, seppure elegantemente, in modi scultorei, tutto il dramma con la sua immortale musica.” (Pierluigi Cassano)

Melodramma in quattro atti di Giuseppe Verdi su libretto di Salvatore Cammarano – Coro dell’Opera di Parma – Emiliano Esposito, maestro del coro – Orchestra sinfonica delle Terre Verdiane – Stefano Giaroli, maestro concertatore e direttore – regia di Pierluigi Cassano – scene e direzione di produzione di Carlo Guidetti  – produzione Fantasia in RE.

Ricerca

Cosa
Quando