TOTÒ E VICÉ

Con una quasi quarantennale collaborazione sul palcoscenico, nella scrittura e nella guida degli attori, Enzo Vetrano e Stefano Randisi hanno scelto per esprimere la loro poetica, la complementarietà, la dialettica, attraverso un confronto che vive in una doppia identità, sovrapponibile e contraria. Da qui l’incontro con Totò e Vicé, poetici clochard nati dalla fantasia di Franco Scaldati, poeta, attore e drammaturgo palermitano recentemente scomparso. Due personaggi teneri, legati da un’amicizia reciproca assoluta, che vivono di frammenti di sogni in bilico tra la natura e il cielo, in un tempo imprendibile tra passato e futuro, con la necessità di essere in due, per essere.

Di Franco Scaldati – regia e interpretazione di Enzo Vetrano e Stefano Randisi – disegno luci di Maurizio Viani – costumi di Mela Dell’Erba – tecnico luci e audio Antonio Rinaldi – produzione Emilia Romagna Teatro Fondazione, Compagnia Randisi/Vetrano.

Ricerca

Cosa
Quando