UN GIORNO DI REGNO

La prima opera di Verdi, un’opera buffa dal sapore rossiniano ancora drammaturgicamente acerba ma piena di arie e pezzi di insieme di piacevolissima e pregevole fattura, è stata riscoperta di recente. E’ una delle opere verdiane meno eseguite, ma è meritevole di allestimenti importanti.

Melodramma giocoso in due atti su libretto di Felice Romani – musica di Giuseppe Verdi – regia, scene, costumi, luci di Massimo Gasparon, da un progetto originale di PIER LUIGI PIZZI per il Teatro Regio di Parma – ORCHESTRA E CORO DEL TEATRO COMUNALE DI BOLOGNA, diretti da Francesco Pasqualetti – allestimento del Teatro Regio di Parma per il Teatro Giuseppe Verdi di Busseto, in coproduzione con Fondazione Teatro Comunale di Bologna

 

Ricerca

Cosa
Quando