TEATRO FRANCESCO ROSASPINA

Foto di Riccardo Vlahov (Fototeca Istituto beni culturali Regione Emilia-Romagna)
Foto di Riccardo Vlahov (Fototeca Istituto beni culturali Regione Emilia-Romagna)
Foto di Riccardo Vlahov (Fototeca Istituto beni culturali Regione Emilia-Romagna)

Il teatro di Montescudo, documentato dal 1868, è intitolato a Francesco Rosaspina, che qui ebbe i natali nel 1762 e che fu considerato tra i più famosi incisori della sua epoca. La sala ha la tipica struttura dei teatri all’italiana dell’epoca, con forma a ferro di cavallo, platea, un ordine di sette palchetti e il loggione. Raso al suolo durante la Seconda guerra mondiale (il paese si trovava lungo la Linea Gotica), venne completamente ricostruito nel dopoguerra negli stessi spazi e secondo il disegno originario.
Tra il 1982 e l’85 è stato restaurato su progetto dell’ingegnere Pier Giovanni Piccioni, con una serie di interventi finalizzati a migliorare la staticità dell’edificio, il coperto e l’impiantistica e ad adeguare gli arredi alle norme di legge.

L’attività del teatro è legata al Centro culturale polivalente che qui ha la propria sede. La sala è utilizzata per rappresentazioni di commedie dialettali, teatro ragazzi, manifestazioni musicali. In occasioni particolari vi si tengono sedute del Consiglio comunale.
Da qualche anno la programmazione è arricchita da un cartellone di prosa, musica e danza, aperto alle giovani compagnie che operano sul territorio romagnolo. La commedia dialettale resta l’elemento trainante dei sabato sera invernali, con cartelloni che coinvolgono le migliori compagnie locali. Qui si tiene la più antica rassegna dialettale della provincia di Rimini, con oltre 20 anni di vita. La rassegna di teatro contemporaneo “Oltremisura” è curata da “L’Attoscuro teatro”. Nelle precedenti edizioni sono stati ospiti artisti e compagnie del calibro di Daniele Sepe, Elena Bucci, Isabella Ragonese, Teatro Valdoca, Dewey Dell, Menoventi, Enrico Brizzi, Marta Dallavia, Irene Serini, Barbara Martinini, Daniele Timpano.

TEATRO FRANCESCO ROSASPINA - Piazza Municipio, 1 - 47854 Montescudo (RN)
Visualizza su google maps
testo e regia di César Brie - con Marco Colombo Bolla, César Brie, Elena D’Agnolo - produzione Campo Teatrale e Teatro dell’ Elfo

Info

Piazza Municipio, 1 - 47854 Montescudo (RN)
0541 864015 - 347 5838040 - 347 5267727
info@lattoscuro.it
Web

Scheda

Anno di costruzione
1780
Anno inizio attività
1780
Secolo costruzione
XVIII
Sale
1
Posti
99
Proprietà
Pubblico
Programmazione
PROSA, CONCERTI, DANZA, TEATRO RAGAZZI, ALTRO
Dati storici
Scheda IBC