La bohème del Teatro Comunale di Bologna vince il Premio Abbiati 2018

15 aprile 2019

L’Associazione Nazionale Critici Musicali ha reso noti ieri, domenica 14 aprile, i nomi dei vincitori del XXXVIII premio della critica musicale “Franco Abbiati” per il 2018, l’Oscar italiano della lirica. Miglior spettacolo è  La bohème di Giacomo Puccini, andato in scena al Teatro Comunale di Bologna con la direzione di Michele Mariotti, la regia di Graham Vick e uno straordinario gruppo di giovani interpreti.

“Sono orgoglioso di questo importante riconoscimento – dice il Sovrintendente Fulvio Macciardi – che premia l’impegno profuso da tutti i lavoratori del Teatro Comunale di Bologna. I miei più sentiti complimenti e ringraziamenti a Michele Mariotti, a Graham Vick e a tutti gli interpreti di entrambi i cast per l’ottimo risultato raggiunto. Senza dimenticare naturalmente l’Orchestra, il Coro, il Coro di Voci Bianche, la Scuola dell’Opera, i tecnici e i laboratori del Teatro che hanno realizzato la scenografia dello spettacolo, che rivedremo in scena nella prossima stagione del Comunale. Grazie anche all’Associazione Nazionale Critici Musicali, che con dedizione continua a seguire l’attività di tutti i teatri e festival italiani, sostenendone la qualità con uno sguardo libero e indipendente“.

Miglior cantante (insieme a Ildar Abdrazakov) è il soprano Federica Lombardi, che al Comunale nel 2018 ha interpretato il ruolo di Donna Anna nel Don Giovanni di Wolfgang Amadeus Mozart con la direzione di Michele Mariotti e la regia di JeanFrançois Sivadier.

Di seguito la lista completa dei premi:

Spettacolo

La bohème” di Giacomo Puccini. Teatro Comunale di Bologna.

Direttore Michele Mariotti; regia Graham Vick; scene e costumi Richard Hudson; luci Giuseppe Di Iorio.

Premio speciale

Fin de Partie” di Kurtag 

(Teatro alla Scala / Milano Musica)

Direttore

Antonio Pappano 

(“West Side Story” e Sinfonie di Bernstein all’Accademia di Santa Cecilia)

Novità per l’Italia

Richard III” di Giorgio Battistelli 

(Teatro La Fenice di Venezia)

Regia

Deborah Warner 

(“Billy Budd” di Britten all’Opera di Roma)

Scene

Leslie Travers 

(“Francesca da Rimini” di Zandonai, Teatro alla Scala)

Costumi

Giuseppe Palella

(“Romeo e Giulietta” di Vaccaj al Festival di Martina Franca, “Orlando furioso” di Vivaldi al Malibran di Venezia)

Solista

Enrico Onofri

Cantanti

Federica Lombardi

Ildar Abdrazakov

Iniziativa musicale

Ghislierimusica

Premio “Piero Farulli”

Quartetto Caravaggio

Premio “Filippo Siebaneck”

Max & Maestro 

(Rai Gulp)