#laculturanonsiferma. Da venerdì 13 marzo con un palinsesto quotidiano su EmiliaRomagnaCreativa e LepidaTv

11 marzo 2020

Un palinsesto quotidiano fatto di concerti, spettacoli, eventi, visite virtuali ai musei, reading in biblioteca, film, documentari e interviste ai protagonisti del mondo del cinema e dello spettacolo. #laculturanonsiferma, questo il titolo dell’appuntamento giornaliero, è su Lepida Tv (canale 118 digitale terrestre e  Sky 518) e su EmiliaRomagnaCreativa, il portale cultura dell’Assessorato, a partire da venerdì 13 marzo, alle ore 18.

Nell’attesa di tornare a sedere in platea, a visitare i musei, a riempire le sale dei cinema, in questo tempo sospeso della cultura causato dalle misure di contenimento dell’epidemia da coronavirus, l’assessorato alla Cultura e Paesaggio della Regione Emilia-Romagna ha invitato gli operatori culturali del territorio (oltre 500 solo per lo spettacolo e circa 1300 tra direttori e curatori di biblioteche, musei ed archivi regionali) a condividere contenuti. Ne è nato un palinsesto che ci auguriamo vi accompagni in questi giorni così particolari.  Un segnale di vicinanza ai cittadini, al pubblico della cultura che nella nostra regione è numeroso e coinvolto nella vita pubblica. Un invito a incontrarsi, nonostante tutto,  virtualmente, per continuare a  godere della cultura, rispettando le norme di sicurezza, senza rinunciare al piacere della musica, del teatro, dell’arte e della conoscenza e soprattutto della condivisione.

 

Come aderire all’iniziativa

Per aderire all’iniziativa, tutti gli operatori culturali devono compilare un form (in allegato) che riporti  le caratteristiche del materiale che si intende mettere a disposizione per la messa online sulle piattaforme regionali. Nel caso di operatori dello spettacolo e del cinema, il fmodello compilato va inviato a cultura@regione.emilia-romagna.it, mentre per operatori di musei, biblioteche e archivi  l’indirizzo di posta dedicato alla raccolta dei materiali è laculturanonsiferma@regione.emilia-romagna.it. Va indicato nell’oggetto della mail l’hashtag: #laculturanonsiferma. Verranno selezionate le iniziative più interessanti.

In  particolare, l’Istituto per i Beni Culturali ha lanciato la campagna “Al Museo per voi/In Biblioteca per voi /in Archivio per voi. Incontri con i curatori delle collezioni dell’Emilia-Romagna” (#almuseopervoi; #inbibliotecapervoi; #inarchiviopervoi), finalizzata a raccogliere e diffondere i contenuti culturali che gli stessi direttori e curatori produrranno, anche con brevi video realizzati con lo smartphone: un’opera d’arte, un libro, un documento storico.

 

 

 

Allegati