Natale al Circo. Tutti Matti sotto Zero

24 dicembre 2019

La magia dei giorni di festa, la poesia del circo e il caldo accogliente degli chapitaux nel Parco della Cittadella mentre fuori imperversano freddo e pioggia: a Parma non è più Natale senza Tutti Matti sotto Zero. La versione invernale della rassegna di circo contemporaneo diretta da Teatro Necessario è diventata un appuntamento irrinunciabile per trascorre i giorni tra Natale, Capodanno e l’Epifania. Dal 25 dicembre al 6 gennaio la sesta edizione regala agli appassionati una nuova occasione di fare un tuffo nel circo di qualità e alle famiglie l’opportunità di condividere un’esperienza emozionante in uno spazio e un tempo incantato.

Dal 25 al 29 dicembre e l’1, 3, 4, 5 e 6 gennaio in prima nazionale arriva la compagnia francese Bêtes de Foire con Petit Théâtre de gestes, un’opera di circo in miniatura firmata da Elsa De Witte e Laurent Cabrol, in cui si mescolano teatro di figura e gestuale, danza, clownerie e cinema muto e che ha già conquistato il pubblico di molti Paesi. Costumista e performer capace di costruire mondi con due ritagli di stoffa l’una, mimo, clown, giocoliere, acrobata l’altro, i due artigiani della scena faranno viaggiare il pubblico (dagli otto anni in su) dentro un mondo raffinato e popolare, intimo e colorato, comico ed emozionante popolato da figure speciali che per sessanta minuti sfileranno sulla pista a un ritmo forsennato, rivelando anche il dietro le quinte della loro stessa costruzione.

Il 31 dicembre e l’1, 2, 3, 4 e 6 gennaio torna invece a grande richiesta il riallestimento di Verdi Circus, il cabaret di Circo El Grito e Teatro Necessario dedicato a Giuseppe Verdi, commissionato e realizzato da Teatro Regio di Parma per Verdi Off 2019. Davanti agli occhi dei bambini dai 4 anni in su scenderanno in pista Leonardo Adorni, Flavio Marcello Barbui, Jacopo Maria Bianchini, Giacomo Costantini, Andrea Farnetani, Cristiana Morelli, Alessandro Mori e Fabiana Ruiz Diaz, accompagnati dal pianoforte di Leonardo Caligiuri e dai fiati de I Clarinetti del Liceo Musicale Attilio Bertolucci. Lo spettacolo è un inedito ritratto a più voci del grande compositore, un varietà contemporaneo su arie verdiane in cui l’arte circense incontra il melodramma. Musica, acrobazia, giocoleria, comicità e rischio gli ingredienti principali di un’opera particolare che ripercorre tappe salienti e aneddoti divertenti della vita di Verdi. E la notte di Capodanno, dopo lo spettacolo, sotto lo chapiteau si proseguirà a con un concerto tra soul, reggae e rock. A traghettare il pubblico nel 2020 Leonardo Caligiuri (organo hammond), Corrado Caruana (chitarra), Alessandro Mori (sax), Francesco Sgorbani (batteria), Simone Valeo (voce e chitarra).

Tutti Matti sotto Zero è realizzato da Teatro Necessario, grazie alla collaborazione e al sostegno di Comune di Parma – Assessorato alla Cultura, alla partecipazione di ATER – Associazione Teatrale Emilia Romagna, al sostegno di Fondazione Cariparma, Regione Emilia-Romagna, Mibac. Sponsor di questa edizione sono Conad e Carebo; partner tecnici Iren e Geode.