Paolo Fresu & Danilo Rea

22 marzo 2018

E’ un duetto raro, quello che propone la rassegna Crossroads, lunedì 26 marzo alle ore 21,15 al Teatro Novelli di Rimini, e che vede protagonisti due beniamini del pubblico del jazz: Paolo Fresu e Danilo Rea. E’un dialogo tra tromba a pianoforte andato in scena per la prima volta, sempre nell’ambito del festival nel lontano 2004, portando alla luce il meglio dei due artisti: la predilezione per la canzone italiana, ampiamente rimaneggiata, di Rea, col suo pianismo in cui la fantasiosa pronuncia ritmica infiamma l’inarrestabile flusso melodico; il mood introspettivo e sognante di Fresu, che emerge in maniera più limpida proprio nei piccoli settings strumentali. 

Fresu, trombettista sardo che da anni vive a Bologna, torna a Rimini dopo essere già stato protagonista nella città romagnola, e con enorme successo, di precedenti edizioni del festival itinerante organizzato da Jazz Network e dall’assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna.

Danilo Rea, pianista jazz vicentino, quest’anno è tra gli artisti residenti di Crossroads e quindi, secondo il programma festival, sarà impegnato in una ‘maratona’ di duetti. I primi due lo vedranno affiancato a Paolo Fresu ed Enrico Rava: anche lui tra gli artists in residence, e tra i più amati jazzisti nazionali.

Il binomio Fresu- Rea saprà anche in questa occasione ammaliare il pubblico. Il concerto è realizzato in collaborazione con il settore Cultura del Comune di Rimini.