Plautus Festival alla sessantunesima edizione

07 luglio 2021

Da più di sessant’anni, Sarsina, antica cittadina sulle colline romagnole, rende omaggio a un figlio illustre, celebrando il genio di uno dei più grandi commediografi della storia, inventore di ingranaggi immortali della macchina comica che, tra equivoci e fraintendimenti, a duemila anni di distanza riesce ancora a tenere il pubblico con il fiato sospeso. È proprio a Sarsina, infatti, che nacque Tito Maccio Plauto e a lui è dedicato oggi il Plautus Festival, partito nel 1956 con un Miles Gloriosus del Centro Universitario Teatrale di Parma e diventato poi festival di caratura nazionale, nel 1965, dopo qualche interruzione.

Sotto la direzione artistica di Cristiano Roccamo, il festival, giunto alla sessantunesima edizione, torna anche quest’anno ad abitare la magnifica Arena Plautina ( solo 500 i posti a disposizione a causa dell’emergenza sanitaria) posta ai piedi del borgo medievale di Valbano e altri luoghi della cittadina romagnola , con un programma di undici spettacoli, tutti con inizio alle 21.30, cinque dei quali saranno anche audiodescritti per ipovedenti e non vedenti, grazie al progetto Teatro No Limits promosso dal Centro Diego Fabbri di Forlì.

Il cartellone di questa  61° edizione ha saputo mantenere alta la qualità degli spettacoli offerti, nonostante le tante problematiche connesse al periodo pandemico. La mission del Plautus, portare  in scena il grande repertorio del Dramma Antico, è stata dunque salvaguardata e Sofocle, Aristofane, Plauto, Seneca e Shakespeare continueranno ad andare in scena.

 

Il programma

Venerdì 9 luglio – Sarsina, in Località Badia di Montalto
DANTE, UN PATÀCA
di e con Ivano Marescotti

Sabato 10 luglio – Sarsina, Piazza Santarelli
ANTIGONE da Sofocle con Cecilia Di Giuli

Sabato 17 luglio Sarsina, Arena Plautina
IO E PIRANDELLO di e con Sebastiano Lo Monaco

Sabato 24 luglio – Sarsina, Arena Plautina
ANFITRIONE di Tito Maccio Plauto con gli attori del Laboratorio Teatrale (prima nazionale)

Domenica 1° agosto – Sarsina, Arena Plautina
AULULARIA di Tito Maccio Plauto con Ettore Bassi (spettacolo audiodescritto)

Sabato 7 agosto – Sarsina, Arena Plautina
CASSANDRA E IL RE da Omero, Eschilo, Euripide con Jun Ichikawa e Leandro Amato (spettacolo audiodescritto)

Lunedì 9 agosto – Sarsina, Arena Plautina
IL MILES DI PLAUTO di Tito Maccio Plauto con Gianfelice Imparato e Andrea Tidona (spettacolo audiodescritto)

Mercoledì 11agosto – Sarsina, Arena Plautina
TIESTE di Lucio Anneo Seneca con Giuseppe Pambieri e Paolo Graziosi (spettacolo audiodescritto)

Venerdì 13 agosto Sarsina, Arena Plautina
SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE di William Shakespeare con Jurij Ferrini (spettacolo audiodescritto)

Lunedì 16 agosto – Sarsina, Arena Plautina
CÀSINA di Tito Maccio Plauto con Mariano Rigillo e Anna Teresa Rossini

Giovedì 19 agosto – Sarsina, Arena Plautina
PLUTO di Aristofane con Vito (prima nazionale)