Cambia il sistema delle Residenze Artistiche. Online il nuovo Bando

10 maggio 2018

Importanti cambiamenti per il sistema delle Residenze artistiche che per il triennio 2018-2020 si rinnova, a seguito dell’Intesa tra Governo, Regioni e Province autonome, e prevede ora due nuove tipologie di Residenze:
– le Residenze per Artisti nei territori, luoghi dove i soggetti professionali che operano da almeno tre anni con continuità nello spettacolo dal vivo, sviluppano attività di residenza o integrano la propria attività svolta in una determinata comunità territoriale, con un’attività di residenza. L’attività progettuale di residenza deve essere svolta coinvolgendo artisti diversi da quelli appartenenti all’attività produttiva propria del soggetto che è responsabile del progetto di residenza.
– i Centri di Residenza, luoghi di cui un raggruppamento anche temporaneo di soggetti professionali operanti nello spettacolo dal vivo svolge attività progettuale di residenza coinvolgendo artisti diversi da quelli appartenenti all’organizzazione dei soggetti costituenti il raggruppamento responsabile del progetto di residenza. L’attività di residenza deve essere l’attività prevalentemente svolta dal raggruppamento e deve essere svolta con continuità.

A questo nuovo modello fa riferimento l’Avviso della Regione Emilia-Romagna che mette a bando contributi per sostenere e consolidare i progetti di un Centro di Residenza regionale e cinque Residenze per Artisti nei Territori.

Per il 2018, il MiBACT ha stanziato complessivamente 273.430 euro per le residenze della Regione Emilia-Romagna, mentre il cofinanziamento regionale viene assegnato nell’ambito dello stanziamento previsto per le attività di spettacolo dal vivo L.R. 13/99, nel rispetto delle seguenti quote di ripartizione:
• Centro di Residenza: per una quota pari al 60% a carico del MiBACT e al 40% a carico della Regione;
• Residenze per Artisti nei Territori: per una quota pari al 40% a carico del MiBACT e al 60% a carico della Regione.

La scadenza per la presentazione delle domande di contributo per progetti di residenza 2018-2020 è l’8 giugno 2018.
Per informazioni spettacolo@regione.emilia-romagna.it