I CONCERTI DEL BOITO 2019 - DONNE COMPOSITRICI

Nell’ambito dell’offerta culturale che gli istituti musicali offrono in Emilia-Romagna, la rassegna “I concerti del Boito” rappresenta certamente un unicum: raddoppiano – rispetto alle precedenti edizioni – gli appuntamenti a cadenza settimanale (da 15 a una trentina di concerti, da gennaio a luglio), come sempre a ingresso libero. Il cartellone offre un panorama ampio e il più possibile esaustivo della musica cameristica e concertistica eseguita da giovani promesse del concertismo italiano. Il programma 2019 è dedicato a Clara Wieck, nella ricorrenza del suo duecentesimo anniversario dalla nascita, e a Barbara Strozzi, rara compositrice donna tardo rinascimentale.

Andrea Dembech, pianoforte
Ensemble di violoncelli del Conservatorio di Parma
intermezzo buffo in tre parti di Johann Adolf Hasse - Riccardo Mascia, direttore al cembalo - Roberta Faroldi, regia, scene e costumi - Orchestra degli allievi del Conservatorio di Parma e della Haute École de Musique de Lausanne-Sion-Fribourg
Giampaolo Nuti, pianoforte
Raffaele D’Aniello, pianoforte
Alessandro Ciccolini, violino - Gian Luca Lastraioli, liuto - Francesco Baroni, clavicembalo
Coro del Conservatorio di Parma diretto da Rosalia Dell’Acqua

Contatti

Telefono
0521 031170
E-mail
infopoint@lacasadellamusica.it

Ricerca

Cosa
Quando